Sharing

Il 5 Maggio, la classe 2S è stata partecipe di un’uscita didattica al Comune di Bergamo. Abbiamo dato il via facendo un giro per il Comune con un assessore, esplorando i corridoi pieni di quadri spettacolari, prima di salire in quest’aula piena di microfoni, siamo stati testimoni di una storia che ha toccato la maggior parte di noi e che non dimenticheremo così facilmente: la storia di questa ragazza vittima di un’attentato in una scuola di Bergamo.

Una volta saliti, abbiamo parlato di diritti e di “classi sociali” e quindi anche di chi ha la precedenza riguardo dei privilegi che offre il comune.

In seguito, sono arrivate due politiche che ci hanno spiegato l’importanza delle carte d’identità, al giorno d’oggi ormai digitali, e di tutti i suoi particolari. Spiegandoci anche che il comune per noi è come una seconda famiglia a livello di diritti e di tutela. Alla fine abbiamo scritto su dei fogli la frase che più ci ha colpiti.

È stata un’esperienza piena di consapevolezze e novità per noi.

Ringraziamo il Comune di Bergamo e la loro collaborazione.

Francesca Di Cesare e Rita Marinoni

La Galleria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: