Sharing

Oggi presentiamo un piatto realizzato da una quinta del Galli, che ha deciso di preparare questo piatto utilizzando le foglie del ravanello che solitamente viene scartato ma noi gli diamo una seconda vita rendendolo come ingrediente principale, abbinando insieme la farina di riso che lo rende cremoso, successivamente diamo vita al pane raffermo dandogli la forma di cialda e usarlo come parte croccante del piatto. 

E’ un piatto a basso impatto ecologico perché vengono utilizzate parti di scarto che solitamente non vengono valorizzate ma buttare, noi cerchiamo di dare attenzione a questi piccoli dettagli rendendoli parte principale. facendo così potremmo imparare a non buttare via parti di cibo dandogli una seconda vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: